Print this article
- 02/14/2022

COSMETICS EUROPE : NON-ANIMAL APPROACHES TO SAFETY ASSESSMENT OF COSMETIC PRODUCTS

Beauty Horizons IT

La sicurezza dei nostri prodotti è la massima priorità dell’industria cosmetica, nonché un requisito normativo obbligatorio. Le valutazioni di sicurezza dei nostri prodotti, che comportano test esaustivi dei loro ingredienti e il continuo miglioramento delle capacità di test e valutazione, sono ad un punto focale costante della ricerca e dell’innovazione del nostro settore.

 

Il regolamento dell’Unione europea (UE) sui prodotti cosmetici (CE 1223/2009) governa il modo in cui i cosmetici e i prodotti per la cura personale sono immessi sul mercato.

 

È il più completo insieme di leggi per il nostro settore nel mondo, richiede che i cosmetici siano sicuri per la salute umana quando applicati in condizioni normali o ragionevolmente prevedibili. Per soddisfare i suoi obblighi ai sensi del regolamento, la nostra industria deve:

– eseguire una valutazione della sicurezza molto completa; – fornire informazioni dettagliate sul prodotto; – rispettare le regole sugli ingredienti e sull’etichettatura.

 

Sia i test sugli animali che la commercializzazione di prodotti contenenti ingredienti testati su animali sono soggetti a severi divieti stabiliti nel regolamento UE sui prodotti cosmetici.

Sempre più paesi al di fuori dell’UE stanno seguendo questo esempio e introducono misure simili. Al fine di una valutazione completa della sicurezza, l’industria cosmetica deve quindi affidarsi a validi metodi alternativi per valutare l’idoneità degli ingredienti.

 

https://cosmeticseurope.eu/files/7516/3844/1343/AAT_Report_2021.pdf